• English
  • Italiano
Lo stato sociale a livello locale

Questa sezione contiene una raccolta di letture sul welfare locale e sui problemi legati alla fornitura di beni e servizi pubblici a livello locale. La reading list costituisce uno strumento di lavoro per l'elaborazione di una rassegna sui modelli teorici di gestione del welfare locale, con particolare attenzione per i settori dell'istruzione, della sanità, dell'assistenza sociale e del sostegno allo sviluppo locale.

 


Documenti e norme sul welfare locale

Norme costituzionali

• Costituzione italiana
Articoli 5, 114, 116, 117, 118, 119, 120, 121,
122, 123, 125, 126, 127, 131, 132, 133.

• Legge costituzionale 18 ottobre 2001, n.3
"Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione"

• Disegno di legge costituzionale
"Nuove modifiche al titolo V, parte seconda, della Costituzione"
Approvato dal Consiglio dei ministri l'11 aprile 2003.

Norme nazionali

Fondamentali

• Legge 328/2000, "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali".

• D.P.R. 3 Maggio 2001, "Piano nazionale degli interventi e dei servizi sociali 2001-2003", in attuazione dell'art.18 della L. 8 novembre 2000, n. 328.

Altre norme nazionali

• Decreto legislativo 267/2000, "Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali".

• Decreto Ministeriale 20 Marzo 2001, "Fondo nazionale per le politiche sociali".

• Accordo Stato-Regioni del 22 Novembre 2001 in materia di livelli essenziali di assistenza (LEA).

• Dpcm 29 Novembre 2001, "Definizione dei livelli essenziali di assistenza"
Allegato 1 (Classificazione dei LEA), Allegato 2A (Prestazioni totalmente escluse dai LEA), Allegato 3 (Indicazione particolari per l'applicazione dei LEA), Allegato 4 (Linee guida relative al ruolo delle regioni in materia di LEA).

• Decreto del Governo del 12 dicembre 2001 - Indicatori per monitoraggio e rispetto dei LEA.

• Legge 5 giugno 2003, n.131
"Disposizioni per l'adeguamento dell'ordinamento della Repubblica alla legge costituzionale 18 ottobre 2001, n.3"

Letture essenziali

• Battistella, A., De Ambrogio, U., Ranci Ortigosa, E. (2004), Il Piano di zona. Costruzione, gestione, valutazione, Roma, Carocci.

• Bucci, D. (a cura di) (2002), Il lungo cammino della riforma. Monitoraggio sull'applicazione della normativa sociale in Italia, Roma, Associazione Nuovo Welfare.

• Bifulco, L. (2003), La riforma italiana dell'assistenza: il disegno e le linee locali di implementazione, in L. Bifulco (a cura di), Il genius loci del welfare. Strutture e processi della qualità sociale, Roma, Officina Edizioni.

• INPDAP (2003), La riforma del Titolo V: implicazioni per il welfare, in INPDAP, Rapporto annuale sullo stato sociale 2003, Roma.

Approfondimenti e commenti

• Bordignon, M. (2003), Devolution senza le regioni, La Voce del 17-04-2003.

• Bordignon, M., Cerniglia, F. (2002), Articolo 117: quante e quali risorse alle autnomie locali?, La Voce del 18-07-2002.

• Bordignon, M., Pisauro, G. (2002), I misteri della devolution, La Voce del 28-11-2002.

• Cerniglia, F. (2003), Le sei novità del disegno di legge costituzionale, La Voce del 17-04-2003.

• Cerniglia, F. (2003), Il titolo V e la "bozza di Lorenzago", La Voce del 14-10-2003.

• Dirindin, N. (2002), La sanità pubblica e i vincoli di bilancio delle regioni, La Voce del 10-10-2002.

• Petretto, A. (2002), A che cosa serve la devolution, La Voce del 5-12-2002.

• Pisauro, G. (2002), Competenze esclusive: non vi sono buone ragioni a favore, La Voce del 5-12-2002.

• Ragaini, F. (2002), Riforma e livelli essenziali di assistenza, Prospettive sociali e sanitarie n.16, 15 settembre 2002.

 

 

Website

Prossimi eventi